Corsi Antincendio

  • Organizziamo Corsi Antincendio in Tutta Italia
  • Contattaci per Conoscere del corso antincendio Costo
  • Corsi Online o in Sede Aziendale
  • Formiamo il Tuo Staff

Se stai cercando un corso antincendio nella tua zona, il portale antincendio.it è la soluzione.

Con Noi Saprai Tutto sull’Antincendio

 

I Corsi Antincendio sono obbligatori per i dipendenti designati dai datori di lavoro come Addetti Antincendio; devono essere organizzati dal titolare dell’attività e le spese sono a carico dell’azienda. Ma vediamo nel dettaglio quali sono e come si articolano questi corsi per gli addetti antincendio.

Corsi Addetti Antincendio

Tutti i lavoratori addetti alla squadra di emergenza antincendio devono ricevere una specifica formazione attraverso dei corsi antincendio specifici. I contenuti dei corsi antincendio devono essere correlati alla tipologia delle attività e al livello di rischio incendio delle stesse (rischio basso, rischio medio o rischio elevato) e conformi al DM 10/03/98.

Inoltre l’art. 37 del D.Lgs. 81/08 richiede anche che ogni addetto alle squadre antincendio effettui un aggiornamento antincendio periodico della formazione.

Corso antincendio rischio basso

Il corso si rivolge agli addetti della squadra antincendio per le aziende classificate tra quelle a basso rischio. Le tematiche riguardano principalmente la prevenzione e lo studio delle cause d’incendio.

Corso antincendio rischio medio

Per le attività a medio rischio le tematiche toccano la presa visione delle attrezzature di protezione individuali, l’individuazione delle vie di esodo, la segnaletica di sicurezza e l’illuminazione di emergenza.

Corso antincendio alto rischio

Controllo degli ambienti di lavoro, verifiche e manutenzioni sui presidi antincendio, misure di protezione passiva, impianti elettrici di sicurezza, procedure da adottare in caso di incendio.

Corso Antincendio Obbligatorio

Il dipendente incaricato dal datore di lavoro come addetto al servizio di emergenza antincendio, è tenuto a effettuare la formazione necessaria al raggiungimento delle competenze necessarie per svolgere il compito che gli è stato affidato.

Oltre al periodo di formazione obbligatoria, l’addetto antincendio è chiamato a svolgere dei corsi di aggiornamento periodici. Ogni tre anni, infatti, l’addetto antincendio dovrà rinnovare le competenze precedentemente acquisite sia per quanto riguarda la normativa sia per le novità tecniche e strumentali.