Attrezzature Antincendio

Attrezzature Antincendio

Conosci quali sono le Attrezzature Antincendio e i veicoli utilizzati dai Vigili del Fuoco? Ecco una panoramica di tutti quegli strumenti necessari per fronteggiare le emergenze con successo e in tutta sicurezza.

Attrezzature VVF

Innanzitutto, è bene precisare che l’attrezzatura fondamentale è proprio la divisa del Vigile del Fuoco: l’equipaggiamento di base, che prevede una protezione per il corpo e per la testa è di vitale importanza per proteggere gli operatori dall’eccesso di calore. Inoltre, protegge anche da:

  • Azione di corpi laceranti
  • Schizzi di sostanze liquide aggressive o di agenti estinguenti
  • Agenti atmosferici
  • Polveri nocive

Non può mancare, nel novero dell’attrezzatura minima, l’estintore: questo strumento fondamentale, se utilizzato entro 15-20 minuti dal divampare dell’incendio, assicura un risultato efficace.

Vediamo quali sono le attrezzature che i Vigili del Fuoco utilizzano in casi di emergenza e che esulano da quelle appena indicate.

Attrezzi antincendio: quali sono?

Partiamo dalle attrezzature principali in caso di emergenza: in particolare dobbiamo menzionare le scale – importantissime per le opere di salvataggio  elo spegnimento di incendi – e le passerelle che consentono di intervenire anche in quei casi in cui non è possibile raggiungere agevolmente il punto esatto in cui si deve intervenire.

Il kit pneumatico da sollevamento, invece, è estremamente importante per sollevare o spostare dei carichi molto pesanti, ad esempio per estrarre delle persone coinvolte in crolli o simili. La stessa funzione viene assolta dal kit idraulico e dal kit da taglio: pensiamo ad esempio a quando è necessario estrarre delle persone dai veicoli incidentati o simili.

I sistemi di ventilazione e di illuminazione poi sono fondamentali in caso di presenza di fumo eccessivo in luoghi chiusi e scarsa illuminazione: queste due attrezzature possono risultare davvero risolutive per il successo di un intervento delicato.

Vedi Anche:  Nozioni di idraulica - I Fondamenti

Una menzione particolare poi meritano i dispositivi di evacuazione: non si utilizzano molto spesso ma possono davvero fare la differenza in caso di ferimento dei soccorritori, ad esempio.

Automezzi dei Pompieri

Vediamo adesso gli Automezzi Antincendio: quello più utilizzato è l’A.P.S. (auto pompa serbatoio), ossia un camion particolare che ha un serbatoio di acqua con una pompa per gli incendi, dei respiratori per i luoghi in cui vi sia molto fumo, scale per raggiungere finestre e balconi e una serie di attrezzi per effettuare manovre particolari per accedere a locali, spargere schiuma sugli incendi, e molto altro.

L’autoscala invece si sviluppa fino a 50 metri di altezza e permette di raggiungere i piani più alti degli edifici che devono essere messi in sicurezza.

Per interventi in mare, i Vigili del Fuoco possono scegliere particolari barche dotate di pompe, in particolare in caso di incendi su navi o altri mezzi in mare.

Gli elicotteri invece vengono utilizzati per la ricerca di persone in zone difficili da raggiungere, per portare velocemente i sommozzatori nella zona dell’intervento, per effettuare ricognizioni, trasportare uomini e materiali. In estate sono preziosissimi per lo spegnimento degli incendi boschivi.

Sei un Ente Pubblico?

Hai un'attività commerciale?

Sai cosa rischi se non ti allinei alla normativa?

  • Contattaci per saperne di più: preventivo gratuito!
Chiudi il menu